Giuseppe, diabetico e invalido: “Sto facendo la quarantena in macchina, ho bisogno di una casa”


Giuseppe, diabetico e invalido: “Sto facendo la quarantena in macchina, ho bisogno di una casa”


Giuseppe e la sua compagna vivono a Cesena e fino a due anni fa nel programma di protezione per i collaboratori di giustizia, ma dopo una denuncia fatta dal vecchio vicino adesso vivono in macchina e chiedono aiuto. “Non voglio morire per strada, ho soltanto bisogno di una casa popolare” è l’appello del 59enne di origine campana, con diversi problemi di salute.
Continua a leggere


Giuseppe e la sua compagna vivono a Cesena e fino a due anni fa nel programma di protezione per i collaboratori di giustizia, ma dopo una denuncia fatta dal vecchio vicino adesso vivono in macchina e chiedono aiuto. “Non voglio morire per strada, ho soltanto bisogno di una casa popolare” è l’appello del 59enne di origine campana, con diversi problemi di salute.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here