Iss: “Dobbiamo rinunciare alla Pasqua, se molliamo tante Codogno anche al Sud”


Iss: “Dobbiamo rinunciare alla Pasqua, se molliamo tante Codogno anche al Sud”


“I casi di coronavirus in Italia sono in rallentamento ma l’attenzione deve restare alta se non si vuole che risalgano” la conferma arriva oggi dall’Istituto Superiore di Sanità nella conferenza stampa per un focus epidemiologico sulla pandemia. “Non c’è nessuna zona del Paese dove non circoli il coronavirus” hanno ricordato Brusaferro, Rezza e Locatelli, ricordando: “Dovremo rinunciare alla Pasqua”
Continua a leggere


“I casi di coronavirus in Italia sono in rallentamento ma l’attenzione deve restare alta se non si vuole che risalgano” la conferma arriva oggi dall’Istituto Superiore di Sanità nella conferenza stampa per un focus epidemiologico sulla pandemia. “Non c’è nessuna zona del Paese dove non circoli il coronavirus” hanno ricordato Brusaferro, Rezza e Locatelli, ricordando: “Dovremo rinunciare alla Pasqua”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here