L’appello dei medici in trincea agli italiani: “Basta caccia al colpevole e giudizi sommari”


L’appello dei medici in trincea agli italiani: “Basta caccia al colpevole e giudizi sommari”


Lettera aperta agli italiani da parte di una cinquantina di medici in prima linea nella lotta al coronavirus per invitarli ad abbassare i toni in questo momento di emergenza evitando ad esempio la caccia al colpevole o conclusioni affrettate perché basate su dati incompleti. “Evitate la ricerca del colpevole e conclusioni quando la partita è ancora in svolgimento” spiegano i medici.
Continua a leggere


Lettera aperta agli italiani da parte di una cinquantina di medici in prima linea nella lotta al coronavirus per invitarli ad abbassare i toni in questo momento di emergenza evitando ad esempio la caccia al colpevole o conclusioni affrettate perché basate su dati incompleti. “Evitate la ricerca del colpevole e conclusioni quando la partita è ancora in svolgimento” spiegano i medici.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here