L’ospedale di Ascoli invitava medici e infermieri a non usare mascherine: “Generate falso allarme”


L’ospedale di Ascoli invitava medici e infermieri a non usare mascherine: “Generate falso allarme”


Una circolare del 13 marzo invitava medici, infermieri e Oss degli ospedali della provincia di Ascoli Piceno a non indossare mascherine protettive in presenza di pazienti non contagiati da covid-19, perché rappresentano “un motivo di falso allarme comunicato in modo non verbale all’intera comunità”. Dopo le proteste dei lavoratori e sindacati una nuova direttiva ne ha invece imposto l’uso per tutti.
Continua a leggere


Una circolare del 13 marzo invitava medici, infermieri e Oss degli ospedali della provincia di Ascoli Piceno a non indossare mascherine protettive in presenza di pazienti non contagiati da covid-19, perché rappresentano “un motivo di falso allarme comunicato in modo non verbale all’intera comunità”. Dopo le proteste dei lavoratori e sindacati una nuova direttiva ne ha invece imposto l’uso per tutti.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here