Mafia, Contrada risarcito per ingiusta detenzione: 670mila euro. “Ho subito danni irreparabili”


Mafia, Contrada risarcito per ingiusta detenzione: 670mila euro. “Ho subito danni irreparabili”


L’ex numero due del Sisde, era stato condannato a 10 anni per concorso esterno in associazione mafiosa: “Il denaro non può risarcire 28 anni di danni”, ha detto l’ex alto funzionario, poi approdato ai servizi segreti. Contrada era rimasto 31 mesi in carcere e poi era andato agli arresti domiciliari durante il processo.
Continua a leggere


L’ex numero due del Sisde, era stato condannato a 10 anni per concorso esterno in associazione mafiosa: “Il denaro non può risarcire 28 anni di danni”, ha detto l’ex alto funzionario, poi approdato ai servizi segreti. Contrada era rimasto 31 mesi in carcere e poi era andato agli arresti domiciliari durante il processo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here