Maturità 2020, il nuovo piano: seconda prova diversa in ogni scuola e orale da 60 punti

Maturità 2020, il nuovo piano: seconda prova diversa in ogni scuola e orale da 60 punti


La prima prova rimarrà invariata, mentre quella d’indirizzo sarà diversa da scuola a scuola. L’esame orale, trasformato in una maxi-interrogazione con un valore di 60 punti, terrà conto delle difficoltà riscontrate durante l’anno, come l’impossibilità di svolgere le prove Invalsi. Ecco le nuove ipotesi del governo per quanto riguarda la Maturità e gli esami di terza media.
Continua a leggere


La prima prova rimarrà invariata, mentre quella d’indirizzo sarà diversa da scuola a scuola. L’esame orale, trasformato in una maxi-interrogazione con un valore di 60 punti, terrà conto delle difficoltà riscontrate durante l’anno, come l’impossibilità di svolgere le prove Invalsi. Ecco le nuove ipotesi del governo per quanto riguarda la Maturità e gli esami di terza media.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here