Maturità 2020, per gli esterni la prova slitta a fine emergenza: “Il nostro futuro è a rischio”


Maturità 2020, per gli esterni la prova slitta a fine emergenza: “Il nostro futuro è a rischio”


Fanpage.it riceve e pubblica la lettera di Giulia: “Sono una candidata esterna per la maturità 2019/2020. I candidati interni possono essere valutati per via telematica, potendo fare gli esami a giugno e quindi senza ripercussioni per il loro futuro. I candidati esterni invece, devono essere valutati in presenza, slittando tutto a fine epidemia. Il nostro futuro è a rischio. Non possiamo perdere un anno per colpe che non abbiamo o per decreti che non ci considerano”.
Continua a leggere


Fanpage.it riceve e pubblica la lettera di Giulia: “Sono una candidata esterna per la maturità 2019/2020. I candidati interni possono essere valutati per via telematica, potendo fare gli esami a giugno e quindi senza ripercussioni per il loro futuro. I candidati esterni invece, devono essere valutati in presenza, slittando tutto a fine epidemia. Il nostro futuro è a rischio. Non possiamo perdere un anno per colpe che non abbiamo o per decreti che non ci considerano”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here