“Mia madre è morta, l’ho fatta a pezzi”. Polizia di Genova trova il corpo della donna nei sacchetti


“Mia madre è morta, l’ho fatta a pezzi”. Polizia di Genova trova il corpo della donna nei sacchetti


Giulia Stenganini, 37 anni, è andata in questura ed ha raccontato di aver trovato il cadavere della mamma, morta suicida tre giorni prima, e di aver fatto a pezzi il corpo per poi chiuderlo in alcuni sacchetti. La polizia ha trovato i resti della donna. Secondo i vicini madre e figlia litigavano di frequente.
Continua a leggere


Giulia Stenganini, 37 anni, è andata in questura ed ha raccontato di aver trovato il cadavere della mamma, morta suicida tre giorni prima, e di aver fatto a pezzi il corpo per poi chiuderlo in alcuni sacchetti. La polizia ha trovato i resti della donna. Secondo i vicini madre e figlia litigavano di frequente.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here