Milano, la pneumologa che cura il coronavirus: “I pazienti più gravi che abbiamo sono fumatori”


Milano, la pneumologa che cura il coronavirus: “I pazienti più gravi che abbiamo sono fumatori”


“Il polmone di un fumatore è più debole e infiammato. Di conseguenza è molto più probabile che il coronavirus riesca a fare dei danni”. Lo ha spiegato la pneumologa dell’Humanitas di Milano, Francesca Puggioni, in un intervento alla trasmissione televisiva Pomeriggio Cinque, illustrando gli effetti del covid-19 sui pazienti con una salute giù fragile, con il sistema immunitario indebolito o con i polmoni intaccati dal fumo. “I fumatori sono i pazienti più gravi che abbiamo in terapia intensiva”, ha aggiunto.
Continua a leggere


“Il polmone di un fumatore è più debole e infiammato. Di conseguenza è molto più probabile che il coronavirus riesca a fare dei danni”. Lo ha spiegato la pneumologa dell’Humanitas di Milano, Francesca Puggioni, in un intervento alla trasmissione televisiva Pomeriggio Cinque, illustrando gli effetti del covid-19 sui pazienti con una salute giù fragile, con il sistema immunitario indebolito o con i polmoni intaccati dal fumo. “I fumatori sono i pazienti più gravi che abbiamo in terapia intensiva”, ha aggiunto.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here