‘Noi sappiamo uccidere’, le urla dal balcone dopo la festa in strada a Pozzuoli


‘Noi sappiamo uccidere’, le urla dal balcone dopo la festa in strada a Pozzuoli


“Dobbiamo fare le rapine o uccidere la gente? noi siamo capaci di uccidere la gente”. Lo urla dal balcone, verso le forze dell’ordine, uno degli uomini sanzionati per avere violato le norme anti contagio nel rione dei Marocchini a Pozzuoli, in provincia di Napoli. Il video, come quello della festa, diffuso sui social.
Continua a leggere


“Dobbiamo fare le rapine o uccidere la gente? noi siamo capaci di uccidere la gente”. Lo urla dal balcone, verso le forze dell’ordine, uno degli uomini sanzionati per avere violato le norme anti contagio nel rione dei Marocchini a Pozzuoli, in provincia di Napoli. Il video, come quello della festa, diffuso sui social.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here