Papa Francesco: “I discorsi populisti di alcuni politici mi ricordano quelli di Hitler”


Papa Francesco: “I discorsi populisti di alcuni politici mi ricordano quelli di Hitler”


Papa Francesco ha parlato della crisi mondiale nata dall’emergenza Corornavirus: “Ci tocca tutti: ricchi e poveri. È un appello all’attenzione contro l’ipocrisia. Oggi, in Europa, quando si cominciano a sentire discorsi populisti o decisioni politiche di tipo selettivo non è difficile ricordare i discorsi di Hitler nel 1933”. Poi, un grazie agli eroi in prima linea contro Covid-19: “Medici, volontari e religiosi, tutti santi della porta accanto”.
Continua a leggere


Papa Francesco ha parlato della crisi mondiale nata dall’emergenza Corornavirus: “Ci tocca tutti: ricchi e poveri. È un appello all’attenzione contro l’ipocrisia. Oggi, in Europa, quando si cominciano a sentire discorsi populisti o decisioni politiche di tipo selettivo non è difficile ricordare i discorsi di Hitler nel 1933”. Poi, un grazie agli eroi in prima linea contro Covid-19: “Medici, volontari e religiosi, tutti santi della porta accanto”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here