Paul Mason: “Il Coronavirus è una sfida al mondo: cambiamo tutto, o torneranno i fascisti”


Paul Mason: “Il Coronavirus è una sfida al mondo: cambiamo tutto, o torneranno i fascisti”


Intervista all’autore di “Postcapitalismo” e “Il futuro migliore”, uno dei pensatori di riferimento della nuova sinistra radicale: “L’epidemia di Coronavirus è parte di una crisi più generale del nostro modello capitalista. Gli Stati devono riprendere il controllo dell’economia e combattere la sfida più importante: quella del clima. Il fascismo? Non è un accidente della Storia: e rischia di tornare, se la nostra società non proteggerà i diritti individuali e l’universalismo”.
Continua a leggere


Intervista all’autore di “Postcapitalismo” e “Il futuro migliore”, uno dei pensatori di riferimento della nuova sinistra radicale: “L’epidemia di Coronavirus è parte di una crisi più generale del nostro modello capitalista. Gli Stati devono riprendere il controllo dell’economia e combattere la sfida più importante: quella del clima. Il fascismo? Non è un accidente della Storia: e rischia di tornare, se la nostra società non proteggerà i diritti individuali e l’universalismo”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here