Promettevano di curare il coronavirus con gli integratori: due denunciati per frode nel Milanese


Promettevano di curare il coronavirus con gli integratori: due denunciati per frode nel Milanese


Promettevano di curare il coronavirus con un mix di integratori e altre terapie non precisate, senza avere alcuna competenza medica. Due persone sono state denunciate per frode in un’operazione della guarda di finanza, coordinata dalla Procura di Milano, che ha portato anche al sequestro di 170mila medicinali. Al centro del caso ci sono i titolari di un’azienda di Peschiera Borromeo (Milano) con precedenti per esercizio abusivo della professione medica.
Continua a leggere


Promettevano di curare il coronavirus con un mix di integratori e altre terapie non precisate, senza avere alcuna competenza medica. Due persone sono state denunciate per frode in un’operazione della guarda di finanza, coordinata dalla Procura di Milano, che ha portato anche al sequestro di 170mila medicinali. Al centro del caso ci sono i titolari di un’azienda di Peschiera Borromeo (Milano) con precedenti per esercizio abusivo della professione medica.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here