Runner preso a pugni dal vicino mentre corre da solo nel cortile di casa


Runner preso a pugni dal vicino mentre corre da solo nel cortile di casa


Maurizio Prighel, 69 anni, non stava violando nessuna legge: l’uomo infatti stava correndo nel piazzale attorno al palazzo e all’interno del perimetro della proprietà, su un anello di circa 250 metri fra asfalto e aiuole, quando è stato colpito al volto da un vicino di casa.
Continua a leggere


Maurizio Prighel, 69 anni, non stava violando nessuna legge: l’uomo infatti stava correndo nel piazzale attorno al palazzo e all’interno del perimetro della proprietà, su un anello di circa 250 metri fra asfalto e aiuole, quando è stato colpito al volto da un vicino di casa.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here