Serie A: a fine maggio si ritorna a giocare, il piano del ministro Spadafora


Serie A: a fine maggio si ritorna a giocare, il piano del ministro Spadafora


Mentre Federcalcio e Lega si stanno confrontando soprattutto per i calendari e le date, il ministro Spadafora avrebbe studiato il programma di ripartenza: prima fase con arrivo nei ritiri da parte dei giocatori, in modo scaglionato. Nuovi tamponi a tutti, in caso di negatività si passerebbe alla seconda fase: ripresa degli allenamenti e gare da fine maggio, in campo neutro e senza tifosi.
Continua a leggere


Mentre Federcalcio e Lega si stanno confrontando soprattutto per i calendari e le date, il ministro Spadafora avrebbe studiato il programma di ripartenza: prima fase con arrivo nei ritiri da parte dei giocatori, in modo scaglionato. Nuovi tamponi a tutti, in caso di negatività si passerebbe alla seconda fase: ripresa degli allenamenti e gare da fine maggio, in campo neutro e senza tifosi.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here