Strage nelle case di riposo: in Lombardia quasi 1.000 morti tra positivi e sintomatici


Strage nelle case di riposo: in Lombardia quasi 1.000 morti tra positivi e sintomatici


L’Istituto superiore di sanità ha svolto un’indagine sulla situazione delle Rsa, le Residenze sanitarie assistenziali che ospitano anziani non autosufficienti, divenute il centro dell’emergenza coronavirus dopo che il contagio è dilagato all’interno delle strutture. I risultati fotografano una situazione drammatica. Solo in Lombardia sono 934 i decessi tra casi confermati di covid-19 e persone con sintomi, pari al 6.8 per cento degli ospiti. In un quarto delle strutture regionali il tasso di mortalità è maggiore o uguale al 10 per cento. A fronte di questa strage, sono soltanto 261 i ricoverati in ospedale dai centri per anziani lombardi. In tutta Italia sono 1443 i residenti delle case di riposo morti con riscontro di infezione da SARS-CoV-2 o con manifestazioni simil-influenzali. Tra le difficoltà affrontate nel corso dell’epidemia, l’85.9 per cento delle case di riposo denuncia la mancanza di dispositivi di protezione individuale.
Continua a leggere


L’Istituto superiore di sanità ha svolto un’indagine sulla situazione delle Rsa, le Residenze sanitarie assistenziali che ospitano anziani non autosufficienti, divenute il centro dell’emergenza coronavirus dopo che il contagio è dilagato all’interno delle strutture. I risultati fotografano una situazione drammatica. Solo in Lombardia sono 934 i decessi tra casi confermati di covid-19 e persone con sintomi, pari al 6.8 per cento degli ospiti. In un quarto delle strutture regionali il tasso di mortalità è maggiore o uguale al 10 per cento. A fronte di questa strage, sono soltanto 261 i ricoverati in ospedale dai centri per anziani lombardi. In tutta Italia sono 1443 i residenti delle case di riposo morti con riscontro di infezione da SARS-CoV-2 o con manifestazioni simil-influenzali. Tra le difficoltà affrontate nel corso dell’epidemia, l’85.9 per cento delle case di riposo denuncia la mancanza di dispositivi di protezione individuale.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here