Torino, operatore sanitario “salta” la fila al supermercato: insultato dagli altri clienti


Torino, operatore sanitario “salta” la fila al supermercato: insultato dagli altri clienti


A Torino il racconto di un giovane operatore sanitario: “Sono andato nella pausa pranzo, tra il lavoro in studio, iniziato alle 7.30 del mattino e il turno, che ho finito alle 20.30, perché ovviamente facendo più turni del normale non ho altri momenti. Fino ad ora avevo cercato di evitare comunque la corsia preferenziale ma oggi non avevo altra possibilità”, ha spiegato denunciando che però i clienti in fila lo hanno insultato.
Continua a leggere


A Torino il racconto di un giovane operatore sanitario: “Sono andato nella pausa pranzo, tra il lavoro in studio, iniziato alle 7.30 del mattino e il turno, che ho finito alle 20.30, perché ovviamente facendo più turni del normale non ho altri momenti. Fino ad ora avevo cercato di evitare comunque la corsia preferenziale ma oggi non avevo altra possibilità”, ha spiegato denunciando che però i clienti in fila lo hanno insultato.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here