Tragedia a Treviso, bimba sfugge al controllo dei genitori e muore nel canale


Tragedia a Treviso, bimba sfugge al controllo dei genitori e muore nel canale


Una bimba di due anni è morta annegata cadendo nel canale Brentella, dopo essere sfuggita al controllo dei genitori. Un passante si è tuffato per salvarla, ma la piccola, trascinata dalla corrente nelle acque fredde del Brentella per circa 300 metri, era già morta. Sotto choc i genitori, che si sono accorti solo dalle urla dei passanti che la bimba si era allontanata.
Continua a leggere


Una bimba di due anni è morta annegata cadendo nel canale Brentella, dopo essere sfuggita al controllo dei genitori. Un passante si è tuffato per salvarla, ma la piccola, trascinata dalla corrente nelle acque fredde del Brentella per circa 300 metri, era già morta. Sotto choc i genitori, che si sono accorti solo dalle urla dei passanti che la bimba si era allontanata.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here