Uccide la moglie e copre l’omicidio fingendo che sia malata di coronavirus


Uccide la moglie e copre l’omicidio fingendo che sia malata di coronavirus


È scomparsa a metà marzo, dopo aver chiesto il divorzio dal marito. Da allora dal suo cellulare sono partiti messaggi che parlavano di un contagio da Covid, ma quando i familiari, allarmati, hanno chiamato l’ospedale, della donna non c’era traccia. Così David Anthony ha coperto l’omicidio della moglie Gretchen simulando per mesi un caso grave di Covid. Smascherato, è ora in attesa di estradizione in Florida.
Continua a leggere


È scomparsa a metà marzo, dopo aver chiesto il divorzio dal marito. Da allora dal suo cellulare sono partiti messaggi che parlavano di un contagio da Covid, ma quando i familiari, allarmati, hanno chiamato l’ospedale, della donna non c’era traccia. Così David Anthony ha coperto l’omicidio della moglie Gretchen simulando per mesi un caso grave di Covid. Smascherato, è ora in attesa di estradizione in Florida.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here