“Un incubo durato 45 giorni. A Pasqua ho riabbracciato finalmente mia moglie: è stato come un nuovo inizio”


“Un incubo durato 45 giorni. A Pasqua ho riabbracciato finalmente mia moglie: è stato come un nuovo inizio”


Il ricovero della moglie in Pneumologia. Poi quello dei due suoceri, deceduti dopo qualche giorno in ospedale, e quello di sorella, cognato e nipote. Nel giro di pochi giorni, la vita di Carlo Malvezzi è precipitata: anche per lui la diagnosi è quella di positività al Covid. “Siamo consapevoli che la nostra vita non tornerà più quella di prima”.
Continua a leggere


Il ricovero della moglie in Pneumologia. Poi quello dei due suoceri, deceduti dopo qualche giorno in ospedale, e quello di sorella, cognato e nipote. Nel giro di pochi giorni, la vita di Carlo Malvezzi è precipitata: anche per lui la diagnosi è quella di positività al Covid. “Siamo consapevoli che la nostra vita non tornerà più quella di prima”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here