Vaccino coronavirus, Garattini: “In Italia serviranno almeno 40 milioni di dosi”


Vaccino coronavirus, Garattini: “In Italia serviranno almeno 40 milioni di dosi”


Silvio Garattini, farmacologo e fondatore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS, a Fanpage.it: “Potrebbe non essere disponibile per tutti, ma solo per il Paese in cui è stato sviluppato. Nel caso di brevetto, il Governo dovrà arrivare a degli accordi per la licenza obbligatoria. Sarà anche importante lo sviluppo di un farmaco attivo per coloro che non si possono vaccinare o nel caso in cui non ci si voglia vaccinare”.
Continua a leggere


Silvio Garattini, farmacologo e fondatore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS, a Fanpage.it: “Potrebbe non essere disponibile per tutti, ma solo per il Paese in cui è stato sviluppato. Nel caso di brevetto, il Governo dovrà arrivare a degli accordi per la licenza obbligatoria. Sarà anche importante lo sviluppo di un farmaco attivo per coloro che non si possono vaccinare o nel caso in cui non ci si voglia vaccinare”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here