Viminale fa chiarezza sulla circolare inviata ai prefetti: “Regole sugli spostamenti non cambiano”


Viminale fa chiarezza sulla circolare inviata ai prefetti: “Regole sugli spostamenti non cambiano”


Dopo la confusione generale creata da una circolare inviata ieri ai prefetti, il ministero dell’Interno precisa: “Le regole sugli spostamenti per contenere la diffusione del coronavirus non cambiano”. Ieri si è solo voluto precisare, in base a delle sollecitazioni sul tema, che a un genitore è consentito camminare con il proprio figlio nelle prossimità dell’abitazione, viste le difficoltà dei minori in questa difficile situazioni. Ma le misure restrittive non sono state allentate.
Continua a leggere


Dopo la confusione generale creata da una circolare inviata ieri ai prefetti, il ministero dell’Interno precisa: “Le regole sugli spostamenti per contenere la diffusione del coronavirus non cambiano”. Ieri si è solo voluto precisare, in base a delle sollecitazioni sul tema, che a un genitore è consentito camminare con il proprio figlio nelle prossimità dell’abitazione, viste le difficoltà dei minori in questa difficile situazioni. Ma le misure restrittive non sono state allentate.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here