Angeli e demoni, assolto in appello patrigno imputato per abusi sulla figliastra


Angeli e demoni, assolto in appello patrigno imputato per abusi sulla figliastra


Sentenza ribaltata in appello: una condanna a sei anni e tre mesi per presunti abusi sessuali sulla figlia della compagna, si è trasformata in una assoluzione con formula piena. È la conclusione di una drammatica vicenda processuale riguardante presunti abusi su una minore e trattata dai servizi sociali della Val d’Enza, gli stessi finiti nel mirino della Procura nell’inchiesta ‘Angeli e Demoni’.
Continua a leggere


Sentenza ribaltata in appello: una condanna a sei anni e tre mesi per presunti abusi sessuali sulla figlia della compagna, si è trasformata in una assoluzione con formula piena. È la conclusione di una drammatica vicenda processuale riguardante presunti abusi su una minore e trattata dai servizi sociali della Val d’Enza, gli stessi finiti nel mirino della Procura nell’inchiesta ‘Angeli e Demoni’.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here