Catania, mattinate di caos sui bus: “Troppe persone, ci insultano: 11 posti sono troppo pochi”


Catania, mattinate di caos sui bus: “Troppe persone, ci insultano: 11 posti sono troppo pochi”


Ingressi contingentati, distanza di un metro obbligatoria, posti ridotti e caos al capolinea. Sui mezzi di trasporto pubblico locale, a Catania, al massimo possono entrare undici persone. E spesso i veicoli sono già pieni alla partenza, costringendo gli autisti a saltare le fermate intermedie. “Ci sbattono le mani contro le porte perché vogliono entrare – racconta un autista a Fanpage.it – Io mi sentirei più sicuro se le forze dell’ordine salissero con noi”.
Continua a leggere


Ingressi contingentati, distanza di un metro obbligatoria, posti ridotti e caos al capolinea. Sui mezzi di trasporto pubblico locale, a Catania, al massimo possono entrare undici persone. E spesso i veicoli sono già pieni alla partenza, costringendo gli autisti a saltare le fermate intermedie. “Ci sbattono le mani contro le porte perché vogliono entrare – racconta un autista a Fanpage.it – Io mi sentirei più sicuro se le forze dell’ordine salissero con noi”.
Continua a leggere

Continua a leggere

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here