Davide morto nell’incidente col trattore, la mamma ha deciso di donare i suoi organi


Davide morto nell’incidente col trattore, la mamma ha deciso di donare i suoi organi


“Davide era il figlio più caro del mondo: vorrei incontrare chi vive grazie ai suoi organi” dice la signora Ignazia Sanna, 48 anni. Cristian, amico del giovane morto, guidava senza patente un mezzo non assicurato, è accusato anche di omissione di soccorso. Ma la donna smentisce: “Non è vero che si è allontanato”.
Continua a leggere


“Davide era il figlio più caro del mondo: vorrei incontrare chi vive grazie ai suoi organi” dice la signora Ignazia Sanna, 48 anni. Cristian, amico del giovane morto, guidava senza patente un mezzo non assicurato, è accusato anche di omissione di soccorso. Ma la donna smentisce: “Non è vero che si è allontanato”.
Continua a leggere

Continua a leggere


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here