I dati del 6 maggio spiegati: perché sono brutti, nonostante il record di guariti da Coronavirus


I dati del 6 maggio spiegati: perché sono brutti, nonostante il record di guariti da Coronavirus


Più di ottomila guariti da Coronavirus in un giorno sembrano la migliore delle notizie. In realtà, sono dati falsati dalle seimila guarigioni lombarde in un giorno e che nascondono un lieve aumento dei contagi e un sensibile aumento dei decessi. Oggi nessuna regione a zero casi. E la curva dei contagi torna a crescere, anche poco, un po’ ovunque.
Continua a leggere


Più di ottomila guariti da Coronavirus in un giorno sembrano la migliore delle notizie. In realtà, sono dati falsati dalle seimila guarigioni lombarde in un giorno e che nascondono un lieve aumento dei contagi e un sensibile aumento dei decessi. Oggi nessuna regione a zero casi. E la curva dei contagi torna a crescere, anche poco, un po’ ovunque.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here