I dati dell’8 maggio spiegati: perché il calo dei contagi da Coronavirus sta rallentando


I dati dell’8 maggio spiegati: perché il calo dei contagi da Coronavirus sta rallentando


Avevamo iniziato la settimana con 850 casi di Coronavirus in meno rispetto ai sette giorni precedenti. La chiudiamo a 670, con il traguardo dei “contagi zero” che si allontana un po’. Dobbiamo preoccuparci? No, ma non dobbiamo nemmeno abbassare la guardia. E la fase 2 non c’entra nulla (per ora)
Continua a leggere


Avevamo iniziato la settimana con 850 casi di Coronavirus in meno rispetto ai sette giorni precedenti. La chiudiamo a 670, con il traguardo dei “contagi zero” che si allontana un po’. Dobbiamo preoccuparci? No, ma non dobbiamo nemmeno abbassare la guardia. E la fase 2 non c’entra nulla (per ora)
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here