Ippolito: “Virus non si è attenuato, parolai in tv giocano con il computer, ma sono pagliacci”


Ippolito: “Virus non si è attenuato, parolai in tv giocano con il computer, ma sono pagliacci”


Giuseppe Ippolito, il direttore scientifico Inmi Lazzaro Spallanzani (Roma), ha detto che il virus non si è indebolito: “Non dobbiamo confondere l’attenuazione, cioè il fatto che il virus perde di virulenza, la differenza di potenziale di trasmissibilità, ovvero il fatto che il virus si trasmette di meno, la patogenicità, il fatto di essere realmente patogeno. Sono tre cose diverse”.
Continua a leggere


Giuseppe Ippolito, il direttore scientifico Inmi Lazzaro Spallanzani (Roma), ha detto che il virus non si è indebolito: “Non dobbiamo confondere l’attenuazione, cioè il fatto che il virus perde di virulenza, la differenza di potenziale di trasmissibilità, ovvero il fatto che il virus si trasmette di meno, la patogenicità, il fatto di essere realmente patogeno. Sono tre cose diverse”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here