Maturità 2020 meglio da remoto: la raccomandazione del Consiglio superiore pubblica istruzione


Maturità 2020 meglio da remoto: la raccomandazione del Consiglio superiore pubblica istruzione


Gli esami di Maturità 2020 potrebbero doversi svolgere a distanza se non sarà elaborato un protocollo di sicurezza nazionale a difesa della salute di studenti e insegnanti. E’ quanto contenuto nelle raccomandazioni del Consiglio superiore della pubblica Istruzione sull’ordinanza della ministra Azzolina. Pareri anche sul giudizio di fine anno dei piccoli studenti delle elementari: “Meglio niente voti”.
Continua a leggere


Gli esami di Maturità 2020 potrebbero doversi svolgere a distanza se non sarà elaborato un protocollo di sicurezza nazionale a difesa della salute di studenti e insegnanti. E’ quanto contenuto nelle raccomandazioni del Consiglio superiore della pubblica Istruzione sull’ordinanza della ministra Azzolina. Pareri anche sul giudizio di fine anno dei piccoli studenti delle elementari: “Meglio niente voti”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here