“Noi delle strutture extra-alberghiere vogliamo tornare al lavoro che amiamo”


“Noi delle strutture extra-alberghiere vogliamo tornare al lavoro che amiamo”


Ci scrive Pino, gestore di strutture extra-alberghiere: “Siamo stati dimenticati, siamo diventati fantasmi, nessun aiuto da parte dello Stato per noi. hiediamo aiuto per acquistare quel che serve per la sicurezza e la sanificazione. Chiediamo di dare anche a noi accesso ai finanziamenti agevolati, liquidità per riprendere a vivere…. Vogliamo tornare al lavoro che amiamo”.
Continua a leggere


Ci scrive Pino, gestore di strutture extra-alberghiere: “Siamo stati dimenticati, siamo diventati fantasmi, nessun aiuto da parte dello Stato per noi. hiediamo aiuto per acquistare quel che serve per la sicurezza e la sanificazione. Chiediamo di dare anche a noi accesso ai finanziamenti agevolati, liquidità per riprendere a vivere…. Vogliamo tornare al lavoro che amiamo”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here