“Prendi i 600 euro? Allora te li leviamo dallo stipendio”: la brutta sorpresa ai giovani architetti


“Prendi i 600 euro? Allora te li leviamo dallo stipendio”: la brutta sorpresa ai giovani architetti


“Prendi i 600 euro del bonus e te li decurtiamo dallo stipendio”, è questa la proposta che stanno ricevendo i giovani professionisti (in realtà dipendenti) da parte dei loro committenti (in realtà datori di lavoro). Una truffa eticamente deplorevole che toglie fondi destinati ai liberi professionisti in difficoltà, e scoperchia un mondo, quello delle false partite IVA e dei giovani iper-specializzati con meno diritti di un metalmeccanico degli anni ’60, fraudolento già prima del Coronavirus. Una truffa legale? Lo abbiamo chiesto a un avvocato e al Presidente dell’Ordine degli Architetti.
Continua a leggere


“Prendi i 600 euro del bonus e te li decurtiamo dallo stipendio”, è questa la proposta che stanno ricevendo i giovani professionisti (in realtà dipendenti) da parte dei loro committenti (in realtà datori di lavoro). Una truffa eticamente deplorevole che toglie fondi destinati ai liberi professionisti in difficoltà, e scoperchia un mondo, quello delle false partite IVA e dei giovani iper-specializzati con meno diritti di un metalmeccanico degli anni ’60, fraudolento già prima del Coronavirus. Una truffa legale? Lo abbiamo chiesto a un avvocato e al Presidente dell’Ordine degli Architetti.
Continua a leggere

Continua a leggere

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here