Uccise il padre violento, Alex andrà ai domiciliari dal compagno di scuola


Uccise il padre violento, Alex andrà ai domiciliari dal compagno di scuola


I giudici del tribunale del riesame di Torino hanno deciso di scarcerare il 18enne dopo che cinque compagni di classe si erano offerti di ospitarlo a casa per consentirgli di preparare l’esame di maturità all’istituto alberghiero Prever di Pinerolo. “Questo ragazzo merita la vita normale che non ha avuto negli ultimi 18 anni” ha detto in udienza il legale.
Continua a leggere


I giudici del tribunale del riesame di Torino hanno deciso di scarcerare il 18enne dopo che cinque compagni di classe si erano offerti di ospitarlo a casa per consentirgli di preparare l’esame di maturità all’istituto alberghiero Prever di Pinerolo. “Questo ragazzo merita la vita normale che non ha avuto negli ultimi 18 anni” ha detto in udienza il legale.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here