Uccise il padre violento, la mamma di Alex: “Felice che non sia in carcere, è lui la vittima”


Uccise il padre violento, la mamma di Alex: “Felice che non sia in carcere, è lui la vittima”


Maria Cotoia, la mamma di Alex Pompa, il 18enne di Collegno, a pochi passi da Torino, che lo scorso 30 aprile ha ucciso il padre violento con dei coltelli da cucina, ha definito “un miracolo” la decisione dei giudici di attenuare la misura cautelare nei confronti del figlio, che sconterà i domiciliari a casa del compagno di banco: “Lui è una vittima, non un assassino. Sono felice che non sia in carcere”.
Continua a leggere


Maria Cotoia, la mamma di Alex Pompa, il 18enne di Collegno, a pochi passi da Torino, che lo scorso 30 aprile ha ucciso il padre violento con dei coltelli da cucina, ha definito “un miracolo” la decisione dei giudici di attenuare la misura cautelare nei confronti del figlio, che sconterà i domiciliari a casa del compagno di banco: “Lui è una vittima, non un assassino. Sono felice che non sia in carcere”.
Continua a leggere

Continua a leggere

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here