Venezia, allarme bomba nella Basilica di San Marco dopo una telefonata anonima


Venezia, allarme bomba nella Basilica di San Marco dopo una telefonata anonima


“C’è una bomba nella Basilica di San Marco”: ore di paura dopo che una telefonata anonima aveva allertato le forze dell’ordine sulla presenza di un ordigno esplosivo all’interno della Basilica di San Marco a Venezia. Gli artificieri hanno evacuato la zona, tornata a popolarsi per la prima volta dopo due mesi, e hanno perlustrato la Basilica. Ma della bomba nessuna traccia. Verso le 18 è quindi terminato l’allarme.
Continua a leggere


“C’è una bomba nella Basilica di San Marco”: ore di paura dopo che una telefonata anonima aveva allertato le forze dell’ordine sulla presenza di un ordigno esplosivo all’interno della Basilica di San Marco a Venezia. Gli artificieri hanno evacuato la zona, tornata a popolarsi per la prima volta dopo due mesi, e hanno perlustrato la Basilica. Ma della bomba nessuna traccia. Verso le 18 è quindi terminato l’allarme.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here