Vicenza, per l’Inps era “cieco assoluto” ma guidava l’auto e faceva jogging: truffa da 87mila euro


Vicenza, per l’Inps era “cieco assoluto” ma guidava l’auto e faceva jogging: truffa da 87mila euro


Dal 2013 percepiva la pensione di invalidità e l’indennità speciale di accompagnamento in quanto “cieco assoluto”, eppure guidava, si muoveva senza assistenza, faceva jogging, eseguiva anche dei lavori edili. A scoprire la truffa è stata la Guardia di Finanza di Schio, che ha fatto scattare nei confronti del falso cieco un sequestro preventivo per beni di oltre 87mila euro.
Continua a leggere


Dal 2013 percepiva la pensione di invalidità e l’indennità speciale di accompagnamento in quanto “cieco assoluto”, eppure guidava, si muoveva senza assistenza, faceva jogging, eseguiva anche dei lavori edili. A scoprire la truffa è stata la Guardia di Finanza di Schio, che ha fatto scattare nei confronti del falso cieco un sequestro preventivo per beni di oltre 87mila euro.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here