Voucher per i viaggi cancellati causa pandemia, stop dell’Antitrust: “Devono essere rimborsabili”


Voucher per i viaggi cancellati causa pandemia, stop dell’Antitrust: “Devono essere rimborsabili”


L’Antitrust, inviando una segnalazione a governo e Parlamento, ha bocciato l’articolo 88 del Cura Italia, che consente agli operatori del settore turistico di emettere un voucher in luogo del rimborso in caso di viaggi cancellati per circostanze eccezionali e situazioni soggettive connesse alla pandemia. Il Codacons: “L’Italia ha calpestato i diritti dei viaggiatori”.
Continua a leggere


L’Antitrust, inviando una segnalazione a governo e Parlamento, ha bocciato l’articolo 88 del Cura Italia, che consente agli operatori del settore turistico di emettere un voucher in luogo del rimborso in caso di viaggi cancellati per circostanze eccezionali e situazioni soggettive connesse alla pandemia. Il Codacons: “L’Italia ha calpestato i diritti dei viaggiatori”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here