Batterio killer in ospedale a Verona, sospetti sulla morte di 3 neonati


Batterio killer in ospedale a Verona, sospetti sulla morte di 3 neonati


Oltre a quello di Nina, la neonata morta a sette mesi su cui sta indagando la Procura di Genova, ci sarebbero almeno altri due casi analoghi all’Ospedale della donna e del Bambino di Verona mentre almeno un’altra dozzina di neonati potrebbero essere stato attaccati dal batterio killer Citrobacter riportando gravissimi danni neurologici.
Continua a leggere


Oltre a quello di Nina, la neonata morta a sette mesi su cui sta indagando la Procura di Genova, ci sarebbero almeno altri due casi analoghi all’Ospedale della donna e del Bambino di Verona mentre almeno un’altra dozzina di neonati potrebbero essere stato attaccati dal batterio killer Citrobacter riportando gravissimi danni neurologici.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here