Coronavirus: due nuovi focolai in Val d’Ossola, almeno 13 persone contagiate


Coronavirus: due nuovi focolai in Val d’Ossola, almeno 13 persone contagiate


Due nuovi focolai di Coronavirus si registrano in Italia, precisamente in Val d’Ossola, in Piemonte: si tratta al momento di 13 persone risultate positive dopo essere venute in contatto con due lavoratori frontalieri, uno che lavora in Canton Vallese, l’altro in Canton Ticino. L’Asl rassicura: “Nostro sforzo è di allargare le indagini sui luoghi da dove sono partiti i contagi”.
Continua a leggere


Due nuovi focolai di Coronavirus si registrano in Italia, precisamente in Val d’Ossola, in Piemonte: si tratta al momento di 13 persone risultate positive dopo essere venute in contatto con due lavoratori frontalieri, uno che lavora in Canton Vallese, l’altro in Canton Ticino. L’Asl rassicura: “Nostro sforzo è di allargare le indagini sui luoghi da dove sono partiti i contagi”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here