Cristina morta dopo un volo di 40 metri, la famiglia: “Qualcuno la stava vessando”


Cristina morta dopo un volo di 40 metri, la famiglia: “Qualcuno la stava vessando”


Quarantadue anni, un figlio piccolo, dei trascorsi di mobbing e persecuzioni che l’avevano indotta a lasciare il lavoro solo un mese prima. Cristina Miragliotta, giovane mamma di Gioiosa Marea è morta all’alba del 2 luglio 2018, dopo un volo di quaranta metri da una strada a strapiombo sul mare. Per la famiglia qualcuno l’avrebbe spinta al terribile gesto.
Continua a leggere


Quarantadue anni, un figlio piccolo, dei trascorsi di mobbing e persecuzioni che l’avevano indotta a lasciare il lavoro solo un mese prima. Cristina Miragliotta, giovane mamma di Gioiosa Marea è morta all’alba del 2 luglio 2018, dopo un volo di quaranta metri da una strada a strapiombo sul mare. Per la famiglia qualcuno l’avrebbe spinta al terribile gesto.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here