I dati Inail: aumentano i contagi da Covid sul lavoro, sono quasi 50mila con 236 decessi


I dati Inail: aumentano i contagi da Covid sul lavoro, sono quasi 50mila con 236 decessi


L’ultimo report Inail sulle denunce per infortunio da lavoro causate dal Covid-19 evidenzia un costante aumento dei casi, con quasi 50mila contagi registrati in tutta Italia. I decessi sono 236, corrispondenti al 40% dei casi mortali da inizio anno. Il settore più colpito è quello della sanità. A livello geografico, otto casi su dieci arrivano dal Nord Italia.
Continua a leggere


L’ultimo report Inail sulle denunce per infortunio da lavoro causate dal Covid-19 evidenzia un costante aumento dei casi, con quasi 50mila contagi registrati in tutta Italia. I decessi sono 236, corrispondenti al 40% dei casi mortali da inizio anno. Il settore più colpito è quello della sanità. A livello geografico, otto casi su dieci arrivano dal Nord Italia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here