India, bruciata viva a 14 anni dai suoi aguzzini: si era ribellata a uno stupro


India, bruciata viva a 14 anni dai suoi aguzzini: si era ribellata a uno stupro


Una ragazzina di 14 anni è morta in ospedale dopo essere stata cosparsa di cherosene e bruciata dai suoi stupratori. I due sono fuggiti di scena lasciando la ragazza avvolta dalle fiamme. Soccorsa dai genitori è riuscita a rivelare i nomi degli aguzzini prima di morire e a farli arrestare. Si tratta di un 14enne e un 22enne. La piccola è stata data alle fiamme per aver cercato di ribellarsi.
Continua a leggere


Una ragazzina di 14 anni è morta in ospedale dopo essere stata cosparsa di cherosene e bruciata dai suoi stupratori. I due sono fuggiti di scena lasciando la ragazza avvolta dalle fiamme. Soccorsa dai genitori è riuscita a rivelare i nomi degli aguzzini prima di morire e a farli arrestare. Si tratta di un 14enne e un 22enne. La piccola è stata data alle fiamme per aver cercato di ribellarsi.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here