Infermiere e rider: il triste destino degli eroi del Coronavirus, presi a botte nella Fase 2


Infermiere e rider: il triste destino degli eroi del Coronavirus, presi a botte nella Fase 2


Emmanuel, rider, voleva salire in bicicletta sul treno. Farida, infermiera, manifestava per chiedere più investimenti nella sanità pubblica. Entrambi hanno tenuto in piedi la nostra società durante la pandemia. Entrambi hanno subito violenze dalle forze dell’ordine. Entrambi, guarda un po’, non hanno la pelle bianca. Meno male che il Coronavirus ci avrebbe reso migliori.
Continua a leggere


Emmanuel, rider, voleva salire in bicicletta sul treno. Farida, infermiera, manifestava per chiedere più investimenti nella sanità pubblica. Entrambi hanno tenuto in piedi la nostra società durante la pandemia. Entrambi hanno subito violenze dalle forze dell’ordine. Entrambi, guarda un po’, non hanno la pelle bianca. Meno male che il Coronavirus ci avrebbe reso migliori.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here