La missione di Francesco, ripulire il mare dai rifiuti in kayak: “Rabbia per l’inciviltà”


La missione di Francesco, ripulire il mare dai rifiuti in kayak: “Rabbia per l’inciviltà”


Francesco Tocco, detto “Ciccio Kayak”, siciliano di Terrasini, ha fatto della sua passione una vera e propria missione, ripulisce il mare dai rifiuti in kayak. Un modo che valorizza il senso civico. Francesco dedica il suo tempo a far scoprire in kayak la bellezza del mare e delle coste anche ai disabili. “Provo un senso di rabbia mi viene da piangere quando vedo i rifiuti galleggiare”
Continua a leggere


Francesco Tocco, detto “Ciccio Kayak”, siciliano di Terrasini, ha fatto della sua passione una vera e propria missione, ripulisce il mare dai rifiuti in kayak. Un modo che valorizza il senso civico. Francesco dedica il suo tempo a far scoprire in kayak la bellezza del mare e delle coste anche ai disabili. “Provo un senso di rabbia mi viene da piangere quando vedo i rifiuti galleggiare”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here