La storia di Santina Renda, scomparsa a 6 anni a Palermo mentre giocava con la sorellina


La storia di Santina Renda, scomparsa a 6 anni a Palermo mentre giocava con la sorellina


Figlia del quartiere San Giovanni Apostolo di Palermo, all’epoca chiamato ancor ‘Cep’, Santina è scomparsa il pomeriggio del 23 marzo 1990 mentre giocava con le sorelline. Sospettati di averla venduta i genitori vengono presto scagionati, finché un uomo un giorno confessa: “Santina è morta, era con me”.
Continua a leggere


Figlia del quartiere San Giovanni Apostolo di Palermo, all’epoca chiamato ancor ‘Cep’, Santina è scomparsa il pomeriggio del 23 marzo 1990 mentre giocava con le sorelline. Sospettati di averla venduta i genitori vengono presto scagionati, finché un uomo un giorno confessa: “Santina è morta, era con me”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here