La storia di Savino, ballerino sordo: “Così la danza mi ha aiutato a sconfiggere i pregiudizi”


La storia di Savino, ballerino sordo: “Così la danza mi ha aiutato a sconfiggere i pregiudizi”


Fanpage.it riceve e pubblica la lettera di Savino, ballerino sordo di 39 anni: “Sono un istruttore di ballo e vi racconto come nonostante la mia disabilità invisibile io viva per la danza perché mi ha permesso di superare tanti ostacoli e soprattutto di sconfiggere i pregiudizi. I miei allievi adulti e senior mi regalano amore e affetto”.
Continua a leggere


Fanpage.it riceve e pubblica la lettera di Savino, ballerino sordo di 39 anni: “Sono un istruttore di ballo e vi racconto come nonostante la mia disabilità invisibile io viva per la danza perché mi ha permesso di superare tanti ostacoli e soprattutto di sconfiggere i pregiudizi. I miei allievi adulti e senior mi regalano amore e affetto”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here