L’Aquila: torna a casa dall’ospedale e uccide la moglie, poi tenta il suicidio


L’Aquila: torna a casa dall’ospedale e uccide la moglie, poi tenta il suicidio


Femminicidio a Corfinio, nell’Aquilano. Un uomo di 70 anni, appena dimesso dall’ospedale, ha ucciso la moglie a coltellate in seguito a una lite. Durante il lockdown si era allontanato per qualche tempo da casa e poi lo avevano trovato chiuso in auto in stato confusionale nei pressi dell’autostrada.
Continua a leggere


Femminicidio a Corfinio, nell’Aquilano. Un uomo di 70 anni, appena dimesso dall’ospedale, ha ucciso la moglie a coltellate in seguito a una lite. Durante il lockdown si era allontanato per qualche tempo da casa e poi lo avevano trovato chiuso in auto in stato confusionale nei pressi dell’autostrada.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here