Le mazzette sotterrate e il percolato in mare: arrestato Leonardi, re dei rifiuti siciliani


Le mazzette sotterrate e il percolato in mare: arrestato Leonardi, re dei rifiuti siciliani


Antonino Leonardi, patron della più grande discarica di Sicilia, è stato arrestato stamattina. Tra Lentini e Catania si sarebbero consumati i reati che lo hanno fatto finire in manette, assieme a suo fratello Salvatore, con accuse che vanno dal concorso esterno in associazione mafiosa alla corruzione continuata.
Continua a leggere


Antonino Leonardi, patron della più grande discarica di Sicilia, è stato arrestato stamattina. Tra Lentini e Catania si sarebbero consumati i reati che lo hanno fatto finire in manette, assieme a suo fratello Salvatore, con accuse che vanno dal concorso esterno in associazione mafiosa alla corruzione continuata.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here