Maddie, la procura ammette: “Non abbiamo prove contro Brueckner”. Forse libero da luglio


Maddie, la procura ammette: “Non abbiamo prove contro Brueckner”. Forse libero da luglio


“Potremmo non riuscire a trovare le prove per incriminare Christian Brueckner” lo ha detto il procuratore tedesco Hans Christian Wolters. Per la prima volta il magistrato che ha annunciato ‘la morte di Maddie’, lancia dei dubbi sull’esito dell’indagine contro Brueckner. E se la Corte dovesse accoglier il ricorso per la condanna emessa contro di lui nel 2019, il 43enne tedesco potrebbe uscire dal carcere già da luglio.
Continua a leggere


“Potremmo non riuscire a trovare le prove per incriminare Christian Brueckner” lo ha detto il procuratore tedesco Hans Christian Wolters. Per la prima volta il magistrato che ha annunciato ‘la morte di Maddie’, lancia dei dubbi sull’esito dell’indagine contro Brueckner. E se la Corte dovesse accoglier il ricorso per la condanna emessa contro di lui nel 2019, il 43enne tedesco potrebbe uscire dal carcere già da luglio.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here