Mafia, famiglia siciliana in affari con un clan di New York: 13 arresti, nei guai anche un sindaco


Mafia, famiglia siciliana in affari con un clan di New York: 13 arresti, nei guai anche un sindaco


Tra gli arrestati il reggente del clan mafioso di Castellammare del Golfo (Trapani), Francesco Domingo, soprannominato Tempesta e già condannato per associazione mafiosa poi scarcerato nel 2015.  Nei guai anche il sindaco della città, che della lotta alla mafia aveva fatto una bandiera in campagna elettorale.
Continua a leggere


Tra gli arrestati il reggente del clan mafioso di Castellammare del Golfo (Trapani), Francesco Domingo, soprannominato Tempesta e già condannato per associazione mafiosa poi scarcerato nel 2015.  Nei guai anche il sindaco della città, che della lotta alla mafia aveva fatto una bandiera in campagna elettorale.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here