Messina, due fratelli rapinano un parente di 93 anni e minacciano di bruciarlo vivo: arrestati


Messina, due fratelli rapinano un parente di 93 anni e minacciano di bruciarlo vivo: arrestati


Due fratelli sono stati arrestati dai carabinieri a Floresta, nel messinese, dopo una rapina compiuta ai danni di un parente di 93 anni. Insieme a un complice erano entrati di notte nell’abitazione dell’anziano, lo avevano immobilizzato e minacciato di bruciarlo vivo, se non avesse rivelato dove si trovavano i gioielli di famiglia.
Continua a leggere


Due fratelli sono stati arrestati dai carabinieri a Floresta, nel messinese, dopo una rapina compiuta ai danni di un parente di 93 anni. Insieme a un complice erano entrati di notte nell’abitazione dell’anziano, lo avevano immobilizzato e minacciato di bruciarlo vivo, se non avesse rivelato dove si trovavano i gioielli di famiglia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here